header_bg

Bologna 2 Febbraio 2020

 Registrazioni chiuse
 
0
Categoria
Stage
Data
2020-02-02 10:00 - 18:00
Luogo
c/o Centro Universitario Sportivo Record - Via del Pilastro, 8
40127 Bologna BO, Italia

locandinaBO2

 

Allo stage del 2 febbraio 2020 a Bologna il Maestro Shi Yan Hui ha nuovamente stupito gli allievi con la sua capacità di rendere comprensibili, mediante la pratica sotto la sua guida, tanti principi teorici da sempre considerati “misteri”; ciascuno ha potuto verificare di persona e confermare la fondatezza e il senso logico delle sue parole.

Lo scopo dell’allenamento è quello di utilizzare la forma come strumento per arrivare all’interno, non ha importanza quale forma e soprattutto con quante forme, purché si arrivi all’obiettivo: sbloccare i meridiani.

Una volta varcata la soglia il Kung Fu, esso funziona come una vera e propria valvola di sfogo.

Ogni lavoro fisico o sport produce stanchezza tramite dinamismo, ma nessuno ha quell’obiettivo; il risultato è che con l’allenamento del Kung Fu recuperiamo energia, mentre con le altre attività fisiche accumuliamo stanchezza.

Ma si deve allenare la fluidità del movimento, perché aggiungendo forza avremmo solo rigidità.

Al pomeriggio il Maestro ha ribadito l’importanza di creare prima le condizioni ideali per la pratica della meditazione, perché deve essere confortevole, piacevole, non una sofferenza.

Sia la mente che il corpo hanno staticità e dinamismo; gli stili di vita moderni comportano uno squilibrio caratterizzato da eccesso di dinamismo mentale e di staticità fisica: meditando e praticando Qi Gong si può invertire questa tendenza riacquistando il giusto equilibrio.

Il Qi permette al sangue di nutrire ogni area del corpo favorendo la funzionalità di organi e metabolismo; si utilizza spesso la metafora degli antenati “lavare il midollo”.

Il Maestro ci ha affascinato particolarmente quando ha detto che per comprendere più profondamente i principi, dobbiamo allenare anche la volontà di entrare nella mentalità degli antenati, cioè ricreare dentro di noi il contesto storico di quando si sono create e sviluppate queste discipline.

Ancora una volta una giornata che non potrà mai essere dimenticata.

IMG 20200202 WA0003

 

 

 
 

Altre date

  • 2020-02-02 10:00 - 18:00

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti